Livorno, giornata di presentazioni: le parole di D’Angelo, Morganella e Marsura

Livorno

I tre nuovi acquisti del Livorno si presentano alla stampa. In ordine D’Angelo, Marsura e Morganella hanno pronunciato le loro prime parole come calciatori amaranto. La società toscana ha creduto su di loro e adesso il loro compito sarà ripagare la fiducia direttamente sul campo.

Il primo a rilasciare dichiarazioni è Santo D’Angelo, arrivato a parametro zero dopo l’esperienza alla Sicula Leonzio: ” Sono una mezzala alla quale piace molto inserirsi ed andare al tiro. Per me è la prima volta in serie B e sono entusiasta che possa giocarmela con la maglia del Livorno. Un società gloriosa, con un pubblico caldo ed appassionato. Ho tanto da imparare, ma già dai primi allenamenti ce la sto mettendo tutta. Al Livorno ho detto subito sì”.

Alle parole del centrocampista fanno eco quelle di Davide Marsura: “Solitamente gioco come esterno, ma posso fare anche la seconda punta. Sono stato molto contento di esser stato cercato dal Livorno ad inizio Estate, per me questa è stata, da subito,  un’ottima scelta e non ho esitato a dire sì. In questo momento della stagione dobbiamo pensare solo a lavorare con intensità ogni giorno per poi rendere al meglio in campionato”.

In chiusura l’ex Palermo Michel Morganella che dichiara quanto segue: “Livorno è una piazza calda, come Palermo, così quando il mio procuratore mi ha prospettato la scelta, non ho esitato ad accettarla. Mi farà piacere anche essere d’aiuto ai più giovani qualora ce ne fosse bisogno. Si può vincere o si può perdere ma non si può mai levare la gamba”.

20 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro. Collaboro anche su TuttoC e per il Siena Club Fedelissimi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.