Livorno, Spinelli: “Cessione? Aspettiamo Yousif, per noi questa soluzione ha la priorità”

LIVORNO SPINELLI – Nonostante la delicata situazione dettata dall’emergenza Corona Virus e l’incertezza circa il futuro del nostro calcio, continua a tenere banco in casa Livorno la potenziale cessione del club da parte del patron Aldo Spinelli. Il numero uno labronico, intercettato da TMW, ha raccontato ulteriori dettagli sullo stato della trattativa con l’imprenditore libano-olandese Majd Yousif, frenatasi a causa della suddetta pandemia:

“Ammetto di non averlo più sentito personalmente ma non solo quale sia la situazione dei contatti fra gli avvocati. Mi è stato detto che Yousif si trova attualmente all’estero, ma quando arriverà in Italia c’incontreremo. Auguriamoci che possa avvenire il prima possibile per portare a termina questa operazione”.

“Alternative? Noi aspettiamo lui: se andrà bene saremo felici, altrimenti vedremo cosa fare con la mia famiglia”

“Contatti con la famiglia Calleri? Sì, ma si tratterebbe di una sorta di gestione del club. Ripeto la nostra priorità è e rimane la cessione a Yousif”.

Livorno, Spinelli: “Cessione? Aspettiamo Yousif, per noi questa soluzione ha la priorità” ultima modifica: 2020-03-23T15:43:36+02:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.