Livorno, Spinelli: “Yousif? Tre mesi di negoziazione e invece è stata tutta una presa in giro”

SPINELLI LIVORNO – Il presidente del Livorno, Aldo Spinelli è tornato a parlare della vicenda riguardante Majd Yousif, a Telecentro2. Ecco le sue parole, riportate da alfredopedulla.com:

“Non esiste alcuna trattativa, non si possono inventare articoli tanto per scrivere, ci sono dei giornaletti a Livorno che alterano la realtà dei fatti. Da ora in poi parlerò solo in televisione in modo che i concetti che esprimo non potranno essere travisati. Siamo stati tre mesi a negoziare con i legali di Yousif convinti di chiudere la trattativa e invece è stata tutta una presa di giro. Non voglio più sentir parlare di cessione, d’ora in poi chi vorrà acquistare il Livorno dovrà versare una cauzione prima di intavolare un dialogo.”

Livorno, Spinelli: “Yousif? Tre mesi di negoziazione e invece è stata tutta una presa in giro” ultima modifica: 2020-06-06T12:01:38+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.