Avv. Malagnini: “Norme chiare, il Venezia giocherà la Serie B. Sul Palermo…”

Venezia

MALAGNINI VENEZIA PALERMO – L’avvocato Luciano Ruggiero Malagnini, esperto di diritto sportivo e agente di Sofian Kiyine, ha parlato a TMW.

“Se non è stata depositata la fideiussione per il Palermo c’è poco da fare, teoricamente può ripartire da un campionato di terza categoria. I calciatori, anche quelli del settore giovanile, si svincoleranno e a seguito della dichiarazione di fallimento si perderebbe anche l’affiliazione. Credo i rosanero possano provare a ricominciare dalla Serie D. Il caos ripescaggi si poteva evitare. La sentenza di secondo grado ha rimesso le cose a posto. Non far disputare i playout è stata una decisione al limite, è giusto che alla fine si siano giocati. Il Palermo non si iscriverà e le norme su ripescaggi e riammissioni sono chiare. Il Venezia farà la B, non ci dovrebbero essere più dubbi. Quest’anno sicuramente ci saranno controlli più serrati. Il Chievo si è dovuto impegnare con l’iscrizione del campionato. Ora potrà pensare al mercato: sappiamo di apprezzamenti per Kiyine di Torino, Sampdoria e Parma.”

Avv. Malagnini: “Norme chiare, il Venezia giocherà la Serie B. Sul Palermo…” ultima modifica: 2019-06-27T09:16:47+01:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.