Moussa Diaby, dalla parentesi Crotone al trionfo con il PSG

MOUSSA DIABY CROTONE PARIS SAINT GERMAIN / Nella passata stagione fu Raffaele Vrenna a credere in lui, portandolo al Crotone. Nelle poche occasioni avute, però, Moussa Diaby non ha lasciato il segno, ed ha quindi fatto ritorno al Paris Saint-Germain. Come sottolineato da Goal.com, Thomas Tuchel ha deciso di dargli spazio una vola rientrato in Francia (dove si era messo in luce in Youth League e con le nazionali giovanili transalpine), aggregandolo alla prima squadra. Sono 30 per lui le presenze raccolte, condite da 4 gol, di cui due in Ligue 1, dove il PSG si è laureato campione. Un’escalation incredibile quella vissuta dall’ala classe ’99, che potrà festeggiare il primo titolo vinto tra i grandi.

Moussa Diaby, dalla parentesi Crotone al trionfo con il PSG ultima modifica: 2019-04-21T22:30:33+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.