ESCLUSIVA PSB – Monza, Rigoni: “Ci sono i presupposti per essere protagonisti anche in Serie B”

NICOLA RIGONI MONZA – Un infortunio nella prima parte di stagione sembrava poterne compromettere il rendimento, ma Nicola Rigoni, una volta ripresosi, ha avuto modo di prendere le redini del centrocampo con la qualità e gli strumenti che solo un calciatore con il suo spessore può possedere. Abbiamo raggiunto in esclusiva il classe ’90, ecco le sue dichiarazioni.

Dopo un percorso di assoluto rilievo in Serie A, che stimoli hai trovato nel progetto Monza per scendere di due categorie?

“Nel progetto Monza ho trovato la voglia di fare qualcosa di importante nel più breve tempo possibile, e gli investimenti fatti in questi diciotto mesi dalla nuova proprietà sono sotto l’occhio di tutti”.

Quanto è pesato l’infortunio patito a inizio campionato sulla tua stagione? Senti di dare un apporto ancora maggiore alla causa in Serie B?

“L’infortunio alla prima giornata ha pesato perché tra acciacchi e precauzioni alla fine non sono stato disponibile per due mesi, il fatto che sia successo alla prima giornata ha fatto sì che tutto sia stato più difficile, perché poi ho dovuto recuperare una parte della preparazione estiva per essere al livello fisico dei compagni e, col campionato in corso, è stato un problema.  Quest’anno sotto questo punto di vista spero non aver problemi,e spero di dare il mio contributo fin dall’inizio”.

Le ambizioni con cui la dirigenza ha affrontato la Serie C e ora affronterà la B sono evidenti a tutti. A voi calciatori che effetto fa vivere un simile ambiente? 

“Le ambizioni della società sono importanti e ci sono molte pressioni per ottenere il risultato. Ma abbiamo dimostrato anche con la stagione scorsa che la squadra ha risposto bene e con molta maturità in tutte le occasioni.  Ci sono I presupposti per essere protagonisti e di sicuro noi non ci tireremo indietro”.

RIPRODUZIONE CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE

ESCLUSIVA PSB – Monza, Rigoni: “Ci sono i presupposti per essere protagonisti anche in Serie B” ultima modifica: 2020-07-27T16:43:50+02:00 da Redazione Pianeta Serie B

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.