Novara, Sansone: “Penso a dare il massimo, i pochi gol non preoccupano”

Novara Sansone – Intervenuto in conferenza stampa, Gianluca Sansone, attaccante del Novara, ha parlato dei pochi gol realizzati fino ad ora e della condizione della squadra. Ecco le sue parole riportate da tuttomercatoweb.com“Le critiche ci stanno, soprattutto se sono costruttive. Io sarei molto più preoccupato se la squadra non creasse occasioni da gol, perché se non arrivassimo in porta vorrebbe dire che qualcosa non va. Mi è capitato in passato che gli attaccanti fossero criticati perché non facevano gol. So che bisogna mantenere la calma e cercare di non essere ossessionati da questa cosa. A parte i miei compagni di reparto penso sempre a dare il 100% per la squadra, sia a livello mentale che fisico. Le responsabilità aumentano però bisogna cercare di pensare soltanto a dare il 100%. Assenze? Abbiamo giocatori in panchina che vogliono dimostrare il loro valore. Il mio ruolo? Col 4-2-3-1 mi sono trovato molto bene dietro l’attaccante, mi piace. Giocando col trequartista e due attaccanti, affianco a Galabinov, vuol dire dover cambiare la propria posizione. Io cerco sempre di fare il massimo, però è normale che giocando dietro gli attaccanti mi trovo bene. Il mister sa cosa è giusto o sbagliato per noi, non è il nostro compito pensare a come mettere in campo la squadra”

Novara, Sansone: “Penso a dare il massimo, i pochi gol non preoccupano” ultima modifica: 2016-10-06T11:00:46+00:00 da Francesco Liccardo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *