Il Novara si traveste da corsaro e batte il Palermo: al Barbera è 0-2

PALERMO – NOVARA

Al “Barbera” va in scena la sfida tra il Palermo e il Novara. I padroni di casa cercano la vittoria per poter consolidare la propria imbattibilità, mentre gli ospiti vogliono dare continuità alle ultime prestazioni. Il primo tempo appare privo di particolari emozioni, al 6′ minuto il Palermo si rende pericoloso con i tentativi di Trajkovski e Struna, tuttavia Montipò riesce a difendere bene i propri pali. Qualche minuto dopo, incertezza per il portiere del Novara che concede a Chochev l’opportunità di provare il tiro a porta spalancata, nonostante la posizione defilata. Nel secondo tempo, il Palermo si rende subito pericoloso con un colpo di testa di Struna che costringe Montipò agli straordinari. La squadra rosanero appare poco incisiva e superficiale nelle sue giocate, gli ospiti invece cercano di reagire sfruttando le incertezze degli avversari. Al 56′ minuto arriva il vantaggio del Novara: grande accelerazione di Da Cruz che riesce a servire Moscati, quest’ultimo prova il tiro e riesce ad insaccare la porta difesa da Pomini. Il Palermo cerca il pareggio con Cionek, che sugli sviluppi di un corner, sfiora di poco la rete con un colpo di testa. Al 70′ minuto il Novara raddoppia e chiude definitivamente la partita: ancora Moscati, autore di un preciso tiro in diagonale su cui Pomini non può nulla. All’81’ minuto, i piemontesi sprecano la palla del tris con Schiavi che non riesce ad agganciare la palla. Il Palermo è privo di entusiasmo ed attacca in modo confusionario. In pieno recupero, Nestorovski spreca una grande opportunità da pochissimi metri, sparando sul corpo di Montipò. Sfatato il tabù Palermo per il Novara che riesce a raggiungere quota 16 punti e a scavalcare proprio i rosanero. Prima sconfitta in campionato per i rosanero che abbandonano i primissimi posti della classifica.

 

 

TABELLINO PALERMO -NOVARA 0-2

MARCATORI: 57′ Moscati (N), 70′ Moscati (N).
PALERMO (4-3-1-2): Pomini ; Rispoli , Struna , Cionek , Morganella ; Gnahoré (58′ Embalo ) , Jajalo , Chochev ; Coronado ; Trajkovski (63′ La Gumina ) , Nestorovski .
A disposizione: Maniero, Belladonna, Accardi, Murawski, Dawidowicz, Rolando, Fiordilino, Petermann, Szyminski, Monachello.
Allenatore: Bruno Tedino .
NOVARA (3-5-2): Montipò ; Golubovic , Mantovani , Chiosa ; Dickmann , Moscati , Orlandi , Casarini , Calderoni ; Da Cruz , Di Mariano .
A disposizione: Farelli, Benedettini, Troest, Del Fabro, Ronaldo, Macheda, Schiavi.
Allenatore: Eugenio Corini .
ARBITRO: Lorenzo Illuzzi
AMMONITI: 47′ Mantovani (N); 55′ Struna (P).

Il Novara si traveste da corsaro e batte il Palermo: al Barbera è 0-2 ultima modifica: 2017-10-21T18:00:47+02:00 da Danilo Buonpensiero
Nato a Palermo nel 1996. Sin da bambino coltivo una passione immensa per il calcio e per tutto ciò che lo riguarda. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo. Il sogno nel cassetto si chiama giornalismo sportivo. Redattore per Pianetaserieb.it dal 2017

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.