Padova, Bisoli: “Ai nuovi arrivati concederò 60 minuti”

Bisoli Padova

BISOLI PADOVA – Mister Bisoli ha parlato alla vigilia dell’amichevole contro l’Udinese: “Sono molto contento, si è lavorato bene e ho visto una grande disponibilità. Questo dev’essere lo spirito se vogliamo salvarci. Quelli che sono arrivati ci hanno dato fisicità e personalità, dobbiamo aspettarli e avere pazienza che ritrovino la condizione. Sono tutti disponibili, c’è chi è più avanti e chi è più indietro. 60 minuti glieli concederò ai nuovi arrivati, magari non tutti insieme. Minelli sta bene e l’ho visto molto bene. Dobbiamo avere compattezza, se c’è un compagno in difficoltà dobbiamo aiutarlo. Domani saremo in difficoltà contro una squadra di Serie A, ma dovremo saper soffrire. La formazione? Ancora ho dei dubbi anche se è un’amichevole. Per noi domani è come se fosse una partita di campionato. Mbakogu si è allenato da solo, ovviamente gli manca brillantezza, dobbiamo saperlo aspettare. Morganella è il classico giocatore su cui puntare a occhi chiusi, sono quei giocatori che aiutano la squadra a raggiungere risultati. Gli manca condizione, ma sono sicuro che per noi sarà un acquisto importantissimo. Contessa ha chiesto di non allenarsi, è in uscita e penso che ci saranno presto novità”

FONTE: Sito ufficiale Padova

Padova, Bisoli: “Ai nuovi arrivati concederò 60 minuti” ultima modifica: 2019-01-12T20:44:43+00:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.