Palermo, i fratelli Tuttolomondo: “Zamparini? Mai avuto un contatto con lui”

Palermo

CESSIONE PALERMO – Sembra essere arrivata al capolinea la bagarre intorno al destino societario del Palermo, a spuntarla sulla York Capital pare essere stata la Sporting Network srl del gruppo Arkus Network che rileverà interamente le quote del club siciliano. Alle spalle dell’operazione vi sono i fratelli Walter e Salvatore Tuttolomondo che hanno parlato a TRM. Queste le loro dichiarazioni: “Prendiamo le distanze più assolute da Maurizio Zamparini, non abbiamo mai avuto un contatto con lui, vogliamo lavorare in autonomia e indipendenza senza nessun vincolo, liberi da qualsiasi responsabilità. Le vicende giudiziarie dell’ex patron, rispetto alle quali restiamo del tutto estranei, non ci riguardano. Gli auguriamo tuttavia da imprenditori che ne venga a capo nel più breve tempo possibile. Il Palermo calcio rientra nel nostro core business, cioè quello di ristrutturare il debito delle aziende in tempi rapidi. Se saremo in Serie A, sarà un risultato superlativo per la nostra azienda, la città e soprattutto per dirigenti, dipendenti e giocatori che rappresentano un club prestigioso oltre che per i tifosi. Se resteremo in Serie B, siamo consapevoli di affrontare una possibile perdita in termini economico-finanziari che non ci preoccupa“.

Palermo, i fratelli Tuttolomondo: “Zamparini? Mai avuto un contatto con lui” ultima modifica: 2019-04-26T19:20:36+02:00 da Giacomo Principato
19 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Fa parte di diversi progetti e redazioni dove esegue il proprio cammino verso un sogno con la massima professionalità. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.