Palermo, il Sindaco dice no alla multiproprietà: Ferrero si defila

Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, ha preso una importante decisione legata al futuro del Palermo Calcio. Nelle sue pagine La Gazzetta Dello Sport parla infatti del bando di affidamento, tramite il quale si conoscerà il nome del nuovo proprietario del club siciliano. Le indiscrezioni circolanti darebbero il primo cittadino propenso a stabilire un requisito fondamentale per gli interessati: non potranno possedere altre società calcistiche, no alla multiproprietà. In questo caso la posizione di Massimo Ferrero, patron della Sampdoria, sarebbe difatti estromessa dalla corsa al titolo sportivo dei rosanero. Sempre per quanto concerne il bando, dal 12 luglio in poi ogni momento è quello buono per la pubblicazione. L’intenzione è quella di chiudere la vicenda entro la fine del mese.

Palermo, il Sindaco dice no alla multiproprietà: Ferrero si defila ultima modifica: 2019-07-03T09:45:24+02:00 da Giacomo Principato
19 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Fa parte di diversi progetti e redazioni dove esegue il proprio cammino verso un sogno con la massima professionalità. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.