Palermo, presentato ricorso contro l’esclusione dal campionato da parte della Covisoc: i dettagli

PALERMO – Continua la telenovela che ha per protagonista il Palermo Calcio. Il 4 Luglio è arrivato il parere negativo da parte della Covisoc che ha sancito l’esclusione del club rosanero dal prossimo campionato cadetto per via della mancata osservanza dei criteri economici finanziari necessari per ottenere la licenza nazionale valida per l’iscrizione al suddetto torneo. Ebbene, secondo quanto raccolto dai colleghi di Mediagol, nella giornata di oggi la società con a capo la cordata Arkus Network avrebbe presentato ricorso contro il parere della stessa Covisoc a fronte del versamento di un assegno circolare di circa 15000 euro presso la FIGC. La Covisoc girerà il proprio parere al Consiglio Federale giovedì, mentre venerdì la Figc ratificherà le iscrizioni e le esclusioni dai vari tornei professionistici. La pronuncia finale della Figc sarà dunque appellabile presso il Collegio di garanzia dello sport del Coni, il cui verdetto sarà l’ultimo che prevede ad oggi l’ordinamento sportivo.

Palermo, presentato ricorso contro l’esclusione dal campionato da parte della Covisoc: i dettagli ultima modifica: 2019-07-08T20:59:08+01:00 da Nicola Cosentino
22 anni, vivo e studio a Catanzaro. Amante a 360 gradi dello sport più bello del mondo: calcio internazionale, Serie A, B e C sono il mio ossigeno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.