Palermo, Tedino: “Vincere era importante in ottica promozione, noi ci siamo”

palermo tedino

L’allenatore del Palermo ha risposto alle domande dei giornalisti nei momenti successivi alla vittoria interna contro il Carpi, mostrando soddisfazione per la prestazione della squadra: “Nonostante le assenze dei nazionali, possiamo considerarci una squadra molto temuta. Coronado fa sempre partite importanti, è un ragazzo disponibile al sacrificio e farà grandi cose in futuro. Ho il dovere di far rendere al 101% i miei calciatori per riconsegnare alla città qualcosa di importante. Oggi, tutta la squadra è stata eccezionale, soprattutto dal punto di vista della mentalità. Penso che la vittoria di oggi sia un segnale importante in ottica promozione diretta, è normale che poi si guardano i risultati delle altre. La Gumina si sta facendo trovare sempre pronto, lo conosco da quando aveva 14 anni ed è maturato tantissimo. Adesso siamo in attesa di capire le condizioni dei nazionali in vista del prossimo impegno contro l’Entella, sottolineando che giocheremo sul sintetico”.

 

Fonte: stadionews.it

Palermo, Tedino: “Vincere era importante in ottica promozione, noi ci siamo” ultima modifica: 2018-03-25T19:38:32+02:00 da Danilo Buonpensiero
Nato a Palermo nel 1996. Sin da bambino coltivo una passione immensa per il calcio e per tutto ciò che lo riguarda. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo. Il sogno nel cassetto si chiama giornalismo sportivo. Redattore per Pianetaserieb.it dal 2017

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.