Palermo, Tuttolomondo: “La Covisoc ci ha contestato fideiussione e stipendi. Faremo ricorso”

TUTTOLOMONDO PALERMO RICORSO – Salvatore Tuttolomondo, direttore finanziario di Arkus Network, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di “Ilovepalermocalcio.com”, commentando il rigetto della domanda di iscrizione in Serie B da parte della Covisoc: “Ci hanno contestato alcuni punti come la mancata fideiussione e il mancato pagamento degli stipendi. Adesso faremo ricorso entro l’8 luglio. Il nostro avvocato sarà ancora Di Ciommo, ma sarà affiancato da altri esperti con conoscenze amministrative”.

Palermo, Tuttolomondo: “La Covisoc ci ha contestato fideiussione e stipendi. Faremo ricorso” ultima modifica: 2019-07-04T21:30:48+02:00 da Danilo Buonpensiero
Nato a Palermo nel 1996. Sin da bambino coltivo una passione immensa per il calcio e per tutto ciò che lo riguarda. Laureato in Scienze della Comunicazione per i Media e le Istituzioni presso l'Università degli Studi di Palermo. Il sogno nel cassetto si chiama giornalismo sportivo. Redattore per Pianetaserieb.it dal 2017

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.