Pareggio in extremis per l’Empoli, con il Cittadella termina 1 a 1

Cittadella-Empoli – Termina in parità il match andato in scena in questo pomeriggio di Serie B tra Cittadella ed Empoli. La gara termina sul punteggio di 1 a 1. Nella prima frazione di gioco sono i padroni di casa a partire meglio ed a rendersi subito pericolosi con Kouamè. La reazione dell’Empoli non tarda ad arrivare e si concretizza in due palle gol capitate sui piedi dei due bomber Donnarumma e Caputo. Al 37′ passa però in vantaggio il Cittadella: Vido trova un varco per la conclusione, Gabriel respinge male e Kouamè si avventa sulla palla per il gol dell’1 a 0. Nel finale di frazione Caputo si divora il possibile gol del pari mandando la sfera di poco a lato. Nei secondi 45′ di gioco entra in campo un Empoli determinato a pareggiare subito in conti. Al 50′ gol annullato a Caputo reo di aver spinto la palla in rete con una mano. Al 70′ vanno a centimetri dal pareggio gli ospiti, con Zajc che colpisce un palo a Paleari battuto. Nel finale il Cittadella con chiude il match, sprecando due nitide palle gol, e al 94′ l’Empoli non perdona e trova il gol del pareggio con Bennacer.

Pareggio in extremis per l’Empoli, con il Cittadella termina 1 a 1 ultima modifica: 2018-02-24T17:06:14+01:00 da Francesco Liccardo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.