Il Perugia cade in casa, passa il Carpi

Scontro ai vertici del campionato, ad avere la meglio sono gli ospiti. Parliamo di Perugia-Carpi, incontro andato in scena al Renato Curi e terminato 2 a 0 per gli ospiti. Un gol per tempo per i ragazzi di Castori, che passano in vantaggio al 28′ grazie a d un autogol di Brighi, che nel tentativo di anticipare Pasciutti su assist di De Marchi deposita il pallone nella propria porta. La rete che sigla il risultato che accompagnerà la partita fino al triplice fischio arriva appunto nella ripresa, il marcatore è talentuoso Lasagna, il minuto è l’84’. La partita termina così in favore degli emiliani che occupano ora la seconda posizione a pari merito con Cittadella ed Entella. Perugia che perde ma non abbandona le zone alte: gli umbri sono ora settimi, ad appena tre punti da coloro che oggi gli hanno negato la gioia della vittoria tra le mura amiche.

TABELLINO

PERUGIA: Rosati, Monaco, Di Carmine, Dezi, Zapata (10′ st Guberti), Volta, Zebli (19′ st Acampora), Belmonte (33′ st Bianchi), Di Chiara, Buonaiuto, Brighi. A disp.: Elezaj, Imparato, Ricci, Chiosa, Nicastro, Drole. All. Bucchi

CARPI: Colombi, Letizia, Struna (23′ st Sabbione), Bianco, Di Gaudio (30′ st Blanchard), Poli, Crimi, Pasciutti, Lollo, Romagnoli, De Marchi (3′ st Lasagna). A disp.: Belec, Gagliolo, Catellani, Bifulco, Mbaye. All. Castori

ARBITRO: Daniele Minelli della sezione di Varese (Disalvo – Raspolini)

RETI: 27′ pt Brighi (aut), 39′ st Lasagna

AMMONITI: Letizia, Belmonte, Guberti, Zebli, Crimi, Struna, Bianco, Brighi

Il Perugia cade in casa, passa il Carpi ultima modifica: 2016-10-25T23:06:40+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *