Perugia, Oddo: “Le fortune delle squadre non le fanno i grandi nomi ma l’entusiasmo”

ODDO PERUGIA – Massimo Oddo ha parlato nella conferenza stampa pre Chievo. Ecco le sue parole riportate dal sito ufficiale del Perugia:

“Arriviamo bene al primo appuntamento di campionato. Si è creato l’entusiasmo giusto. Aver passato i due turni di Coppa Italia ci ha dato morale. Domani dovremo fare la partita pensando alle nostre convinzioni. Domani manderò in campo gli undici che per la partita specifica mi daranno più garanzie. L’attacco del Chievo è da Serie A. Ci sarà l’incognita delle prime partita di campionato. Tutti avranno una chance. Ci sono tanti fattori che mi fanno decidere chi scende in campo. Dobbiamo uscire dal campo senza avere rimpianti, indipendentemente dal risultato. Dare tutto quello che si ha è la cosa più importante. Le fortune delle squadre non le fanno i grandi nomi ma l’entusiasmo, l’ambiente e le alchimie giuste. La squalifica di Kouan ci toglie una soluzione. Ci manca fisicità? Per me la qualità conta di più. Il nostro obiettivo è creare entusiasmo. Dobbiamo scendere in campo credendo fortemente in quello che facciamo quotidianamente. Il campionato di Serie B è molto complicato, come dimostra la storia. L’importante non è il modulo, ma avere idee”.

Perugia, Oddo: “Le fortune delle squadre non le fanno i grandi nomi ma l’entusiasmo” ultima modifica: 2019-08-24T16:32:35+01:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Esso è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.