Il Pescara supera 2 a 1 il Livorno. Cronaca e tabellino

PESCARA LIVORNO 2-1 CRONACA TABELLINO – All’Adriatico il Pescara parte subito forte, mentre il Livorno mostra sin da subito molte difficoltà nel costruire azioni offensive. Il primo episodio importante del match arriva al 34’ quando Balzano combina un pasticcio difensivo e costringe Gravillon al fallo su Gonnelli. Dagli undici metri Giannetti calcia malissimo e lascia invariato il risultato. Il Livorno nella parte finale della prima frazione prova comunque a spingere, difatti c’è da segnalare una conclusione di Fazzi al 40’. Nel secondo tempo è il Pescara ad avere un calcio di rigore al 48’, questa volta il designato alla battuta, Andrea Cocco, non si lascia prendere dall’emozione e trafigge il portiere avversario. Al 60’ altro rigore per i padroni di casa, in virtù di un fallo di Gonnelli su Melegoni. Dal dischetto Cocco non fallisce e porta i suoi sul 2 a 0. Al 68’ gli amaranto accorciano le distanze con Porcino che sfrutta ottimamente un assist al bacio di Diamanti. All’84’ occasione clamorosa per pareggiare i conti, la squadra di Lucarelli colpisce il palo con Kozak in seguito ad un bel cross di Porcino. Il forcing finale non basta, dopo i 3 minuti di recupero concessi dal signor Maggioni di Lecco, il Pescara conquista tre punti importanti ai danni del Livorno.

Tabellino

Pescara (4–3–3): Kastrati; Balzano, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Melegoni (dal 35′ st Kanouté); Mancuso (dal 43′ st Perrotta), Cocco, Antonucci (dal 28′ st Capone). A disposizione: Fiorillo, Scognamiglio, Monachello, Machin, Fornasier, Elizalde, Crecco, Del Sole. Allenatore: Pillon

 

Livorno (3–5–2): Mazzoni; Gonnelli (dal 34′ st Raicevic), Di Gennaro, Dainelli; Fazzi, Luci, Valiani, Rocca (dal 13′ st Diamanti), Porcino; Kozak, Giannetti (dal 45′ pt Murillo). A disposizione: Romboli, Zima, Bruno, Iachipino, Soumaoro, Maiorino, Frick, Santini, Albertazzi. Allenatore: Lucarel

 

Reti: al 4′ st Cocco (rigore), al 16′ st Cocco (rigore), al 23′ st Porcino

 

Ammonizioni: Gravillon, Dainelli, Memushaj, Del Grosso

Il Pescara supera 2 a 1 il Livorno. Cronaca e tabellino ultima modifica: 2018-09-02T19:55:59+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 22 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.