Pisa, Gattuso: “Così non si può lavorare: mi son rotto di passare come uno…”

Al termine del match tra Latina e Pisa andato al Francioni e terminato col punteggio di 1-1. il tecnico dei toscani, Gennaro Gattuso, si è lasciato andare all’ennesimo sfogo riguardante la situazione paradossale del suo club. Ecco quanto si evidenzia da tuttopisa.it: “C’è una polemica costante con questa situazione e così non si può lavorare. Credo molto in quel che facciamo e nel gruppo squadra ma è brutto vedere al termine della partita i magazzinieri sbraitare contro la società per la mancanza dei pagamenti. Mi sono rotto di passare sempre per scemo perchè così facendo non ho più credibilità dinanzi agli occhi di tutti. Ho molto entusiasmo ma dinanzi a tutto ciò mi passa. Per ciò che riguarda la prestazione posso dire che i ragazzi hanno fatto quello che dovevano fare eccezion fatta per i primi 12 minuti. Nel momento in cui andiamo a fare la formazione dobbiamo reinventare i nostri ragazzi in nuovi ruoli; la coperta è corta e per questo ringrazio tutti a partire da Lisuzzo che gioca con un problema al ginocchio per arrivare a Cani che prende cortisone”.

Pisa, Gattuso: “Così non si può lavorare: mi son rotto di passare come uno…” ultima modifica: 2016-10-22T17:44:55+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *