Pisa, Gattuso: “Occhio ai calci piazzati. Su Corrado…”

Gennaro Gattuso, tecnico del Pisa, ha parlato in conferenza della sfida con la Pro Vercelli. Queste le parole evidenziate da tuttopisa.it: “Rispetto alla scorsa stagione, pur essendo due campionati diversi con diversa mentalità, creiamo molto di più perché ci sono più spazi: vorrei ricordare che con me gli attaccanti lavorano molto anche in fase difensiva. Per la sfida di Vercelli dovremo fare massima attenzione sui calci piazzati da cui loro sono letali e, soprattutto, non dobbiamo permettergli di farci sovrastare a centrocampo. Per ciò che concerne noi posso dirvi che Lazzari lo recupereremo tra due settimane, Avogadri avverte dolore e preferisco non portarlo, Mudingayi, invece, ha un problema alla cartilagine. Crescenzi lo si vedrà nuovamente a gennaio mentre Tabanelli è vicino al recupero. Varela? Me lo aspettavo più teso ma quando tocca il pallone è colui che conosco. Mi sono confrontato con Corrado e posso dire che ha la testa da vero imprenditore, lui sa come voglio fare calcio ed è giusto che si stiano facendo tutti i controlli del caso; mi ha detto che ci sarà solo Ricci con lui perché non necessita di altri soci”.

Pisa, Gattuso: “Occhio ai calci piazzati. Su Corrado…” ultima modifica: 2016-12-02T17:04:38+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *