Pisa, Gattuso: “Società inesistente. Non riesco ad essere me stesso coi calciatori”

Al termina della sconfitta per 2 a 0 subìta al Manuzzi ai danni del Cesena, il tencico del Pisa, Gennaro Gattuso, ha commentato la gara e non solo ai microfoni di Sky Sport: “Le prestazioni ci sono ma purtroppo non riusciamo a raccogliere punti; tiriamo poco in porta ed il problema nopn è solo l’attacco ma anche l’assenza di convinzione quando c’è da proporsi. L’impegno non basta; in certe occasioni potremmo provare una giocata più dififcile ma nessuno si prende la responsabilità. La società? E’ inesistente, resisto solo per il rapporto che ho con i miei ragazzi ma nonostante ciò non riesco ad essere me stesso; spesso e volentieri non riesco a rimproverare i miei calciatori a causa di questa situazione. Spero questa situazione si risolva al più presto e se il problema sono io mi sento pronto a fare un passo indietro”.

Pisa, Gattuso: “Società inesistente. Non riesco ad essere me stesso coi calciatori” ultima modifica: 2016-11-13T15:25:24+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *