Pisa, incontro Abodi-Petroni: si dimettono due consulenti

ABODI PETRONI PISA – Situazione davvero particolare quella che sta vivendo il Pisa nelle ultime ore. Difatti, come riporta il quotidiano Il Tirreno, il Presidente della Lega B Andrea Abodi si è recato personalmente a Roma per incontrare Lorenzo Petroni e cercare di sistemare la situazione, dopo l’offerta dei Corrado per acquisire la società. Nel frattempo c’è da segnalare che due consulenti dei Petroni in questi minuti hanno rassegnato le loro dimissioni.

Pisa, incontro Abodi-Petroni: si dimettono due consulenti ultima modifica: 2016-11-24T18:37:40+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

1 Comment

  1. Alessandra Gamberucci

    24 novembre 2016 at 19:20

    alle condizioni dei Corrado, non venderanno mai, Abodi perderà di dignità e il Pisa fallirà (ho fatto anche la rima). C’è poco da meravigliassi che Petroni & C. sono degli arrivisti, inadempienti, arroganti e persone non perbene (per non dire di peggio) lo sapevamo da tempo!!! Spero tanto di sbagliarmi, ma ne dubito.
    Siamo arrivati, come tutti noi non ci saremmo mai augurati alla sentenza di Petroni..a buon intenditore poche parole!!! CHE FINE INGLORIOSA POVERO PISA, MA SOPRATTUTTO POVERA PISA, sembra che ci sia lo scivolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *