Pisa, intoppo nella trattativa. Filippeschi: “Non capisco questa resistenza dei Petroni”

Una telenovela che pare non finire mai anche quando sembra giungere all’ultima puntata. Trattasi della trattativa tra i Corrado e Petroni per la cessione del Pisa che, secondo il sindaco della città toscana Filippeschi avrebbe trovato qualche intoppo legato alla certificazione del bilancio che al momento non permetterebbero la verifica di incongruenze presenti, passo fondamentale per il compratore. Ecco quanto detto dal Sindaco a 50 Canale e ripreso da tuttopisa.it: “Ho sentito stamane Corrado due volte che mi ha comunicato questa fase di stallo poco positiva soprattutto in un momento così vicino alle scadenze già fissate. Il problema di Corrado, confermatomi anche da Abodi, è legato alla mancata certificazione del bilancio approvato nella giornata di ieri. Entro la prima metà di gennaio Corrado vorrebbe cercare di risolvere il tutto anche perché il problema non è la liquidità ma continuo a non capire questa resistenza da parte dei Petroni nel cedere“.

Pisa, intoppo nella trattativa. Filippeschi: “Non capisco questa resistenza dei Petroni” ultima modifica: 2016-12-13T22:05:58+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *