Porte stregate all’Arechi: il risultato non si schioda dallo 0 a 0

SALERNITANA-ASCOLI – Regna l’equilibrio all’Arechi di Salerno fino al termine del match. Nel primo quarto d’ora di gara i padroni di casa si vedono annullare due goal per offside: il guardalinee spezza gli urli di gioia di Bocalon e Rodriguez. Gli ospiti non si lasciano intimorire e premono sull’acceleratore. La pressione frutta un calcio di rigore per evidente fallo di mano di Zito, ammonito nell’occasione. Si incarica della battuta Rosseti che si fa ipnotizzare da Adamonis. Pochi spazi concessi da entrambe le parti e molta imprecisione in campo. Allo scoccare del 45′, Addae si divora un goal clamoroso a portiere battuto, sciupando malamente uno splendido invito di Mogos. Nella ripresa la “battaglia” si fa più intensa. Al 49′ Carpani sfiora il goal su contropiede. Risponde Rodriguez per i granata al 51′: servito in profondità da Sprocati conclude a lato. Al 66′ l’attaccante granata si rende nuovamente protagonista, ma ancora una volta il goal è annullato per offside. La trappola del fuorigioco degli ospiti sta funzionando alla perfezione. Al 70′ è la volta dei marchigiani che ci provano con Buzzegoli, Adamonis risponde presente. La gara è molto divertente ma manca il guizzo giusto per sbloccarla. Al 75′ il neo-entrato Cicerelli sfiora il goal calciando però addosso a Lanni. Tra l’80’ e l’83’ duplice chance da una parte e dall’altra per aprire le marcature: Sprocati si accentra e calcia, ma Lanni è super; lo imita poco dopo Baldini che da ottima posizione sfiora il palo.  All’86’ punizione dal limite per l’Ascoli: Buzzegoli trova solo l’esterno della rete. Al 93′ Adamonis salva ancora i padroni di casa su tiro di D’Urso. L’assalto finale, dunque, non schioda il match dalla parità. Porte stregate all’Arechi: è 0 a 0.
TABELLINO DEL MATCH
Salernitana (3-4-3): Adamonis; Mantovani, Schiavi, Vitale; Di Roberto (57′ Ricci), Minala, Odjer, Zito (89′ Alex); Sprocati, Bocalon (71′ Cicerelli), Rodriguez.
Ascoli (4-3-3): Lanni; Mogos, Padella, Gigliotti, Pinto; Carpani (69′ D’Urso), Buzzegoli, Addae; Lores Varela (88′ Cinaglia), Rosseti (82′ Santini), Baldini.
MARCATORI: – 
AMMONITI: Vitale, Di Roberto, Zito, Ricci (S); Addae, Buzzegoli (A).
ESPULSI: – 
Porte stregate all’Arechi: il risultato non si schioda dallo 0 a 0 ultima modifica: 2017-10-07T19:57:11+02:00 da Pasquale Ucciero
Ciao a tutti, sono Pasquale, ho 21 anni. Il calcio è la mia passione, per un ragazzo vedere un pallone che rotola non è un mero movimento meccanico, dietro di esso c'è molto di più: gioia, lacrime, sudore, divertimento, fatica, tensione, euforia, vittorie, delusioni e rispetto per l'avversario prima di tutto! Da "grande" mi piacerebbe fare il telecronista e il mio sogno nel cassetto è commentare una finale di Champions magari ad Anfield Road !!! Far parte di questa redazione per me è motivo di grande orgoglio.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.