Pro Vercelli, Longo: “Con la Spal un punto importante. Ora testa al Brescia per…”

Per la Pro Vercelli il pari sul campo della capolista Spal è un risultato che sa d’impresa – in ottica salvezza – per chi cerca di mantenere la categoria. “Portiamo a casa un punto importante, i miei ragazzi sono stati straordinari perché hanno saputo soffrire, non hanno mai smesso di credere di poter anche offendere“, ha commentato Moreno Longo a Sky Sport.

Lavoriamo durante la settimana per la salvezza, siamo stati costruiti per questo tipo di obiettivo – ha proseguito il tecnico dei piemontesi -. Nel girone di andata questa squadra ha dovuto creare un’identità, è normale che ci sia stato un percorso di crescita. Oggi la Pro Vercelli è una squadra ma ci sono tante squadre bene attrezzate, il campo sarà sempre l’unico a dichiarare il verdetto finale. Dobbiamo rimanere molto umili perché non è ancora finita”.

In chiusura un pensiero alla prossima sfida, al Piola arriverà il Brescia per un autentico spareggio-salvezza: “Con il Brescia sarà una partita chiave, non bisogna pensare alle feste salvezza. Bisogna rispettare il Brescia e tenere i piedi per terra. Se si guarda fuori si rischia di fare male. Ho esultato alla fine perché è un risultato fondamentale“.

Pro Vercelli, Longo: “Con la Spal un punto importante. Ora testa al Brescia per…” ultima modifica: 2017-05-08T07:24:36+02:00 da Redazione Pianeta Serie B

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.