Pro Vercelli, Provedel: “Prima la salvezza matematica. I Playoff? Magari l’anno prossimo”

Sono dodici le gare senza sconfitte ed è la strada giusta per quello che è il nostro obiettivo, ovvero la salvezza. Adesso siamo a +6 dalla zona playout e vogliamo raggiungere al più presto la certezza matematica“, così Ivan Provedel ai microfoni di TMW Radio.

Il portiere della Pro Vercelli, ha quindi posto il giusto accento verso un altro traguardo: “I playoff? Rimaniamo con i piedi per terra. Con questa base di squadra il prossimo anno chissà, ma con sempre la salvezza in testa. Rimpianti? Ad inizio anno siamo partiti non benissimo, chiudendo l’andata abbastanza bene. Il ritorno abbiamo raccolto un solo punto in cinque gare perdendone molti per strada. Non credo però sia giusto parlare di rimpianto, perché gli ultimi 12 risultati sono comunque un traguardo importante. Sono molto soddisfatto. Il pareggio col Pisa? Per come è arrivato sì. Prima di quella gara volevamo fare punti in casa loro perché sono di vitale importanza. Poi vedendo lo svolgimento della gara dovevamo chiudere la partita. Noi ci siamo abbassati troppo e loro hanno pareggiato“.

La chiosa finale del giocatore scuola Udinese è sul prossimo impegno di campionato: “La gara col Perugia? Loro sono una squadra forte, che sta bene e gioca bene. Vorranno i tre punti per la corsa playoff e proveranno a fare la gara in casa nostra. Anche noi però abbiamo bisogno di punti, sarà una bella gara, con tante occasioni da gol“.

Pro Vercelli, Provedel: “Prima la salvezza matematica. I Playoff? Magari l’anno prossimo” ultima modifica: 2017-04-27T15:25:47+02:00 da Redazione Pianeta Serie B

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.