Delio Rossi sul Palermo: “La Serie D cancellerebbe una storia gloriosa, la piazza non lo merita”

ROSSI PALERMO SERIE D – Sull’edizione odierna del Giornale di Sicilia l’ex tecnico del Palermo Delio Rossi, ormai libero dal contratto, ha parlato delle tristi vicende legate al club.

“Io conosco i tifosi e loro conoscono me, in questo momento provo per loro un dolore indicibile: so cosa significhi il calcio per questa gente e ripartire dalla Serie D cancellerebbe una storia gloriosa di cui sono stato partecipe. La piazza non merita ciò che vive ormai da anni: la civiltà delle proteste la dice lunga sulla dignità di chi le effettua. Foschi non sta bene neppure fisicamente, l’ho sentito: è legato alla città in maniera ancora più viscerale di me e sta reagendo alla sua maniera. Ha dato anima e corpo, mettendoci la faccia e lottando in prima persona. Ora è distrutto, ma la gente avrà sempre negli occhi ciò che ha fatto. Lucchesi e i Tuttolomondo? Le persone si giudicano da quello che fanno e non da quello che dicono. Ripartire dalla coi rosanero? Il mio legame non si è interrotto e mai lo sarà.”

Delio Rossi sul Palermo: “La Serie D cancellerebbe una storia gloriosa, la piazza non lo merita” ultima modifica: 2019-07-02T09:20:26+01:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.