Salernitana, Mezzaroma: “Siamo in guerra. Venerdì ci riuniremo per capire cosa fare col calendario”

MEZZAROMA SALERNITANAMarco Mezzaroma, presidente della Salernitana, ha commentato la situazione che sta attraversando il campionato di Serie B causata dall’emergenza Coronavirus. Di seguito le sue parole rilasciate al quotidiano Il Mattino:

“Il calcio deve fermarsi in questo momento. Aspettiamo di leggere il provvedimento con i suoi parametri, mi pare di capire che la sospensione sia fino al 3 aprile. Se l’ha detto il Presidente del Consiglio, sarà così e ci fermeremo. Nel pomeriggio avevamo ipotizzato qualche scenario nel direttivo, ma anche stabilito di aspettare le decisioni di Governo e Figc. Sapevamo della riunione al Coni, oggi c’è il consiglio federale e aspetteremo le determinazioni degli organismi istituzionali preposti e sovraordinati alla Lega. Venerdì mattina ci riuniremo in assemblea con gli altri presidenti e decideremo se riprendere come da calendario, recuperando in coda queste due partite, oppure di far slittare le giornate e ricominciare dalla 29ma. Altri scenari al momento sono molto futuribili, posto che parliamo di emergenza planetaria: è una situazione eccezionale che richiederà risposte eccezionali. Giocare a porte chiuse? Atmosfera surreale, anche se non è colpa di nessuno e siamo tutti sulla stessa barca. Ma tengo a chiarire che in questo momento le urgenze del paese sono altre, riportiamo tutto anche nella giusta dimensione. Ho sentito Ventura per chiedergli come si sentisse. Mi ha detto che è in ripresa. In relazione agli sviluppi delle prossime ore, ci sarà da organizzarsi anche a livello di lavoro sul campo. Stop anche agli allenamenti? Vedremo. La salute è un bene primario, a partire da quella degli atleti”.

FONTE: Salernitananews.it

Salernitana, Mezzaroma: “Siamo in guerra. Venerdì ci riuniremo per capire cosa fare col calendario” ultima modifica: 2020-03-10T10:20:06+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.