Perugia, Santopadre polemico: “Salary Cap? In B Lo si aggira. Sul calendario spezzatino…”

massimiliano santopadre presidente perugia

SANTOPADRE SALARY CAP – All’interno delle pagine della rivista B Magazine il presidente del Perugia Massimiliano Santopadre ha rivolto più di una critica alla sostenibilità del sistema calcistico cadetto.

“Il calcio si fonda sulla passione, chi va allo stadio sogna di vincere sempre e io ho il compito di garantire un domani alla mia società. Basta un errore amministrativo o una spesa azzardata senza le dovute coperture per mettere a repentaglio il futuro del Perugia. Abbiamo il dovere di tenere al sicuro le famiglie di chi lavora nelle nostre aziende. In il Salary Cap è aggirabile: con clausole e premi si può elargire uno stipendio superiore alla soglia massima. La colpa in questa caso è di noi che comandiamo, poiché non riusciamo a far comprendere ai calciatori il pericolo del collasso. Secondo me sia in che in cadetteria ci sono troppe fasce orarie, temo che l’assuefazione a partite sempre diverse possa far disamorare i supporters. Oggi è tutto scontato, si è perso il pathos del grande evento a cause delle continue dirette.”

Perugia, Santopadre polemico: “Salary Cap? In B Lo si aggira. Sul calendario spezzatino…” ultima modifica: 2018-11-08T16:34:17+00:00 da Redazione Pianeta Serie B

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.