Difficile la ripresa dei campionati: si va verso la cristallizzazione della classifica e Serie A a 22 squadre

sede figc

SERIE A 22 SQUADRE – L’assemblea di Lega virtuale andata in scena nella giornata di ieri ha fatto emergere una profonda spaccatura tra i club in Serie A. Il pensiero più quotato è quello che ormai la stagione 2019/20 sia giunta al capolinea. La decisione ufficiale però verrà presa a metà aprile, anche perchè andando oltre si rischierebbe di condizionare il prossimo campionato.

Se l’emergenza terminasse in anticipo, si potrebbe tornare ai campi d’allenamento a fine aprile e a giocare tra il 9 e il 16 maggio, così da concludere il tutto entro fine giugno e giocando anche le competizioni europee.

L’ipotesi della Uefa di concludere i campionati nel mese di luglio non convince affatto in quanto poi si creerebbe un altro caos per la ripresa della prossima stagione.

Come scrive La Gazzetta dello Sport, l’ipotesi più concreta al momento è quella della mancata assegnazione del titolo in Serie A e la cristallizzazione della classifica. Le retrocessioni bloccate e la promozione di due squadre dalla Serie B (Benevento e Crotone) in massima serie.

Difficile la ripresa dei campionati: si va verso la cristallizzazione della classifica e Serie A a 22 squadre ultima modifica: 2020-03-25T09:53:43+02:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 23 anni. Sono laureato in Scienze della Comunicazione ed attualmente proseguo gli studi della Magistrale alla Federico II di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.