Serie B, ecco le decisioni del Giudice Sportivo

Al termine dell’11° turno di campionato è arrivato il comunicato con le decisioni del Giudice Sportivo con relative ammende a società e squalifiche di calciatori. Due turni di squalifica per Cissè del Benevento a causa delle espressioni ingiuriose rivolte all’arbitro. Ecco tutte le decisioni:

Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. ASCOLI PICCHIO per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso alcuni bengala nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 let. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. VICENZA per avere suoi sostenitori, al 18° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un bengala; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

 CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA

CISSE Karamoko (Benevento): per avere, al 42° del secondo tempo, a seguito di una decisione
arbitrale, rivolto un’espressione ingiuriosa al Direttore di gara.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BISOLI Dimitri (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
LEGATI Elia (Pro Vercelli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già
diffidato (Quinta sanzione).
MECCARIELLO Biagio (Ternana): per comportamento scorretto nei confronti di un
avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
PALAZZI Andrea (Pro Vercelli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario;
già diffidato (Quinta sanzione).

Serie B, ecco le decisioni del Giudice Sportivo ultima modifica: 2016-10-26T14:09:34+00:00 da Alessio D'Errico
Classe '96. "Pallonaro" a tuttotondo ed amante del giornalismo vecchio stampo. Studente di Scienze della Comunicazione all'Università Aldo Moro di Bari in modalità "trasferta"

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *