26° turno: Top&Flop di Serie B

SERIE B TOP FLOP – Il Benevento irrompe in zona promozione diretta. Questa la principale notizia lasciata in eredità dal turno infrasettimanale, con i campani che hanno piegato la resistenza del Pescara approfittando dello scivolone del Palermo per salire al secondo posto. Bene anche il Lecce, mentre in coda si registra la reazione di orgoglio del Crotone. Questi i nostri Top&Flop di giornata:

TOP

BENEVENTO  Dopo una prima parte di stagione con qualche problema di troppo, è tornata la Strega che ci aspettavamo. Il successo nello scontro diretto con il Pescara certifica il grande momento di forma della squadra di Bucchi, vittoriosa in quattro delle ultime cinque gare disputate. I campani stanno finalmente recitando un ruolo da assoluti protagonisti, come da pronostici della vigilia. Guai però a cullarsi sugli allori: la strada è ancora lunga.

LECCE  Vittoria pesantissima, conquistata contro una delle big di questo torneo. I salentini sono a -2 dalla promozione diretta, confermando tutto ciò che di buono si diceva sul loro conto fin dalla scorsa estate. Il Verona viene piegato dal solito La Mantia e da Lucioni, che fanno esplodere il Via del Mare. Sognare non costa nulla…

CROTONE  Finalmente. Finalmente arriva un’impennata di orgoglio da parte dei pitagorici, costretti a sorpresa a navigare nelle acque pericolose della classifica. Con il Palermo arriva un secco 3-0 che è il giusto premio per l’atteggiamento messo in campo dalla squadra di Stroppa, determinata a mettere la parola fine al periodo nerissimo. La situazione rimane però complicata e sabato, all’Euganeo, ci sarà lo scontro diretto con il Padova

FLOP

VENEZIA  I lagunari sono in piena crisi. Secondo stop consecutivo, appena un punto nelle ultime quattro gare, con una classifica che si è fatta alquanto pericolosa. Con il Perugia doveva essere l’occasione giusta per il riscatto, invece arriva un ko senza attenuanti. Ci vuole una scossa, altrimenti la situazione potrebbe precipitare.

PALERMO  Momento complicato in casa rosanero. Lo stop di Crotone costringe i siciliani ad abbandonare il secondo posto in favore del Benevento, certificando che le problematiche societarie, prima o poi, finiscono con il condizionare il rendimento in campo. Gli uomini di Stellone devono però provare a concentrasi solamente sul terreno di gioco e, in questo senso, sabato arriverà una gara intrigante, contro quel Lecce rivelazione del campionato.

CREMONESE  Terza sconfitta consecutiva, la quarta negli ultimi cinque match. Numeri da paura per i lombardi, che crollano anche a Salerno piegati dalle reti di Minala e Jallow. Partiti per lottare per i playoff, i grigiorossi sono costretti a guardarsi pericolosamente le spalle…

26° turno: Top&Flop di Serie B ultima modifica: 2019-02-28T10:25:10+00:00 da Davide Lanzillo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.