Spezia, Italiano: “Ripresa segnale importante. Si torna a respirare un po’ di normalità”

ITALIANO SPEZIA – Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, ha parlato a Tuttosport, in vista della ripresa del campionato, ricevendo anche elogi da Beppe Bergomi (“ne sentiremo parlare, perché ha concetti importanti da spiegare”). Ecco le parole dell’allenatore delle Aquile:

«La ripresa del campionato è un segnale importante perché si torna a respirare un po’ di normalità, anche se giocare senza pubblico sarà veramente strano e potenzialmente il fattore campo verrà annullato, un po’ come successo in Bundesliga. Calendario? Complicato e stimolante, per questo sarà fondamentale l’approccio alle partite, perché per un calciatore giocare in uno stadio vuoto per dieci partite di fila non è una situazione usuale. Sarà una ripresa che ci porterà ad affrontare avversari tosti, e già nelle prime quattro giornate ci giocheremo tanto del nostro cammino. Cinque sostituzioni? Per noi che abbiamo una rosa ampia sono un fattore importante, perché ci consentiranno di coinvolgere più calciatori. Le ho già sperimentate un anno fa in Lega Pro con il Trapani e mi hanno portato bene. Chiaro che non devono essere per forza fatte sistematicamente, ma a seconda delle situazioni».

Il dg dello Spezia, Angelozzi, ha aggiunto: «Un Mondiale, un Europeo, un torneo in poche settimane nel quale può succedere di tutto. Sperando che il tutto significhi regalare ai tifosi aquilotti un sogno mai realizzato, la massima serie».

Spezia, Italiano: “Ripresa segnale importante. Si torna a respirare un po’ di normalità” ultima modifica: 2020-06-06T11:16:22+02:00 da Pasquale Ucciero
Classe '96. Sono un appassionato di calcio a 360°. Questo sport è il vero e proprio "oppio" dei popoli ed io di certo, non mi sottraggo alla sua forza magnetica. La Serie B è un campionato difficile ma incredibilmente divertente, e poterne scrivere, grazie a questa redazione, mi rende orgoglioso.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.