Pordenone, Tesser: “Paghiamo cinque minuti sbagliati. Siamo in linea con il nostro obiettivo”

TESSER PORDENONE – Partita, quella di Castellammare, ricca di gol che si è però conclusa con una sconfitta per il Pordenone di Attilio Tesser. Il tecnico dei Ramarri ha commentato in conferenza stampa il KO contro la Juve Stabia: “Alla fine si tratta di 5 minuti sbagliati che ci sono costati molto cari. La gara l’abbiamo iniziata meglio noi e nel secondo tempo li abbiamo costretti sulla difensiva. La prima mezz’ora è stata decisiva: siamo stati bravi a raddrizzarla subito, ma poi alcune nostre disattenzioni hanno portato al secondo e terzo gol della Juve Stabia. Avremmo potuto riaprirla prima, recrimino per l’incrocio colpito da Mazzocco. L’abbiamo riaperta tardi, peccato, ma sapevamo che ci sarebbe stato da battagliare molto. Samo il Pordenone, siamo esordienti in B e siamo in linea con il nostro obiettivo: la salvezza. Grazie ai tifosi che sono venuti a Castellammare e che ci hanno supportati fino alla fine, mi dispiace per loro. Analizzeremo gli errori in settimana e cercheremo di regalare loro un risultato migliore sabato prossimo“.

Pordenone, Tesser: “Paghiamo cinque minuti sbagliati. Siamo in linea con il nostro obiettivo” ultima modifica: 2019-10-19T20:47:28+01:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.