Trapani, Calori: “Ho visto una buona squadra. Sul Frosinone…”

convocati entella

Alessandro Calori, tecnico del Trapani, ha parlato dopo il pareggio contro l’Entella. Ecco le sue dichiarazioni riportate dal sito ufficiale dei siciliani:

“Ho visto un buon Trapani, una squadra che ha espresso un buon calcio, giocando bene soprattutto nel primo tempo in un campo difficile dove l’Entella non perde da diverso tempo. Sembrava avessimo la gara in mano, ma purtroppo il gol dell’1-1 ci ha frenati nel finale. In settimana ho visto una squadra con tanta voglia, viva e oggi i ragazzi hanno giocato a calcio. Gli episodi purtroppo non ci hanno aiutato. Prendiamo questo buon punto al termine di una buona gara disputata con un ottimo atteggiamento. Come prima partita sono soddisfatto, questa è la mia idea di calcio: avendo tanta qualità ho cercato di mettere la formazione migliore con un sistema di gioco che a me piace. Ho già iniziato a lavorare sugli errori, vorrei che i ragazzi capissero che per diventare calciatori bravi bisogna migliorare l’atteggiamento. Sto cercando di trasmettere la mia esperienza da calciatore ai miei ragazzi e in loro vedo grandi margini di miglioramento. Per me e per noi è una sfida e se stiamo tutti uniti e vicini possiamo fare cose impensabili.
La prossima partita col Frosinone? Pensiamo giorno dopo giorno. Adesso lavoreremo sugli errori commessi – ha concluso mister Calori -, ci sono pochi margini però sono fiducioso. Voglio che il Trapani diventi una squadra in grado di potersela giocare contro chiunque”.

FONTE: Trapanicalcio.it

Trapani, Calori: “Ho visto una buona squadra. Sul Frosinone…” ultima modifica: 2016-12-11T10:50:10+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *