Tutino, post che sa di addio: “Cosenza sempre parte di me, la stima della gente la vittoria più grande”

TUTINO COSENZA ADDIO – Il post pubblicato da poco da Gennaro Tutino su Instagram ha il sapore di un emozionato addio alla città di Cosenza, in cui ha vissuto le due migliori stagioni da professionista rilanciando la propria carriera. Ora il calciatore rientrerà a Napoli e, come detto a più riprese dal suo agente ai nostri microfoni, è altamente probabile che si giocherà le proprie carte in Serie A.

Ho avuto bisogno di tempo per ordinare e metabolizzare le troppe emozioni.
Sono state due stagioni incredibili. 
Di sudore, passione e gioia: tutti, insieme, abbiamo scritto la storia.
E io devo fare tanti ringraziamenti: al club e a tutti quelli che ci lavorano, a Mister Braglia e al direttore Trinchera. Alla città, ai tifosi sparsi in tutta Italia, a ognuno dei miei compagni e fratelli di squadra. 
Qui sono cresciuto come professionista e, soprattutto, come uomo. 
Qui sono diventato papà. 
La mia vittoria più grande è stato il vostro affetto e la vostra stima: la sentivo per strada, quando ero in campo, in ogni momento. E mi avete trasmesso, sempre, forza e orgoglio.
Ci siamo capiti. 
Mi avete capito. 
E tutto questo, lupi, non lo dimenticherò mai. 
Cosenza è parte di me.
Sarà sempre parte di me.

Con tutto il cuore, grazie ❤💙

Tutino, post che sa di addio: “Cosenza sempre parte di me, la stima della gente la vittoria più grande” ultima modifica: 2019-05-29T10:33:23+02:00 da Emanuele Garbato
Studente di filosofia a 360 gradi, convinto che lo sport ed il calcio forniscano una chiave di lettura per interpretare la vita. Appassionato di scrittura, in qualsiasi sua forma, convinto che ogni campo da gioco sia terreno fertile per la letteratura.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.