Un gol capolavoro di Faragò stende il Bari, vince il Novara 1 a 0

Novara-Bari– Termina con il successo di misura del Novara nei confronti del Bari il match valido andato in scena in questo turno infrasettimanale di Serie B. Il primo tempo vede il Novara ricercare con insistenza il gol del vantaggio ma il Bari risponde colpo su colpo. La gara di sblocca però in favore del Novara al 39′ con una magia di Faragò da limite dell’ara di rigore. La seconda frazione di gioco vede il Bari cercare alla disperata il gol del pari ma senza creare realmente grossi grattacapi al portiere avversario. Il Novara dal canto suo si limita a contenere le folate del Bari e ad agire di rimessa sfruttando magari il contropiede, ma il risultato non cambierà.

TABELLINO:

Novara (4-3-1-2): Da Costa; Dickmann, Troest, Scognamiglio, Calderoni; Casarini, Viola, Faragò; Adorjan (75′ Kupisz); Bajde (62′ Corazza, 82′ Romagna), Sansone. A disp.: Pacini, Di Mariano, Galabinov, Armeno, Selasi, Lukanovic. All.: Roberto Boscaglia.

Bari (4-4-2): Micai; Sabelli, Moras, Tonucci, Daprelà (66′ Doumbia); Ivan, Romizi (82′ Castrovilli), Basha, Furlan; Monachello (60′ Maniero), De Luca. A disp.: Ichazo, Fedato, Di Cesare, Martinho, Valiani, Capradossi. All.: Roberto Stellone.

Arbitro: Sig. Chiffi (Padova)

Marcatori: 39′ Faragò (N)

Ammoniti: Casarini (N), Daprelà (B), Faragò (N), Sabelli (B), Sansone (N), Ivan (B), Micai (B)

Un gol capolavoro di Faragò stende il Bari, vince il Novara 1 a 0 ultima modifica: 2016-10-25T23:32:13+00:00 da Francesco Liccardo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *