Cittadella, Venturato: “Il Verona ha qualità, non credo si possa dire che siamo favoriti”

Venturato Cittadella

VENTURATO CITTADELLA – Roberto Venturato, tecnico del Cittadella, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match più importante della stagione, ovvero il ritorno della Finale playoff, che i veneti giocheranno sul campo dell’Hellas Verona. Ecco quanto raccolto dai colleghi di Trivenetogoal.it: “Oggi verificheremo le condizioni di Finotto e Benedetti, mi auguro di avere tutti a disposizione. Credo che il Verona abbia qualità e capacità, è arrivato il nuovo allenatore e avranno voglia di rivalsa davanti al loro pubblico. Dobbiamo cercare di mantenere la nostra capacità di stare in campo e di proporre gioco, è possibile che in alcuni momenti dovremo anche soffrire. È una situazione in cui di base si può partire avvantaggiati, ma sicuramente il Verona ha dalla sua parte un pubblico e una carica importante. Ma non credo si possa dire che siamo favoriti, il risultato decisivo è quello della seconda partita e quella dobbiamo ancora giocarla. Credo che all’andata il nostro secondo tempo sia stato migliore del primo, il Verona ha avuto questa occasione con Pazzini. Rientrano Branca e Panico, adesso vedremo come staranno, ma la formazione la deciderò domani. In questo momento bisognerà mantenere la lucidità e i piedi per terra. Miracolo Cittadella e paragoni con altre realtà? Di queste cose è bene parlarne dopo. La cosa fondamentale è quella di pensare a domani sera, tutto il resto verrà dopo. Il Verona ha tante qualità, dobbiamo avere la voglia e la personalità di mantenere la nostra identità“.

Cittadella, Venturato: “Il Verona ha qualità, non credo si possa dire che siamo favoriti” ultima modifica: 2019-06-01T20:14:55+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.