Vicenza, Bisoli: “Giusti i fischi. Col Trapani…”

Pierpaolo Bisoli, tecnico del Vicenza, ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della gara col Trapani. Ecco le sue parole riportate dal sito ufficiale dei biancorossi:

Oggi stiamo bene, ma sappiamo che è una situazione difficile. Dobbiamo imparare ad assorbire le sconfitte e le vittorie: i ragazzi hanno dato tutto con il Perugia, non gli si può rimproverare nulla. Sono stati giusti i fischi e in settimana il presidente è venuto a parlare alla squadra, sono cose giuste che ci hanno caricato. Non vi racconto cosa ha detto, ma sono cose positive che avrei preferito le potesse dire dopo una vittoria. Abbiamo ancora trenta partite, il campionato è nella fase iniziale, poi a dicembre vedremo il da farsi. Il modulo? In cinque partite la quadra non si trova, ho provato ma devo ancora trovare la quadra per il Vicenza. Per Trapani non so il modulo, ho bisogno di fisicità e punteremo sulla qualità tecnica. Il Trapani? Giocano su un campo sintetico e sono molto avvantaggiati per questo. I giocatori capiscono meglio i rimbalzi e la velocità di palla. Ma noi in trasferta abbiamo espresso il miglior calcio rispetto che in casa. Il risultato sarà fondamentale sabato, guardiamo più alla sostanza e meno all’estetica. Dobbiamo andare alla ricerca del risultato, è importante restare attaccati al treno. Il lavoro alla lunga ripaga sempre, e questa settimana abbiamo lavorato moltissimo. Raicevic? Sta bene e giocherà al 100%. E’ chiaro che non allenandosi, il suo fisico ne risente. Si è riaggregato a metà settimana e l’ho visto bene. So che è dentro al progetto Vicenza e questo significa che è pronto a stringere i denti“.

Fonte: Vicenzacalcio.it

Vicenza, Bisoli: “Giusti i fischi. Col Trapani…” ultima modifica: 2016-11-04T19:04:23+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *