Vicenza-Latina, Corvia regala i tre punti ai suoi

Un secondo anticipo ricco di emozioni quello andato in scena al Romeo Menti tra Vicenza e Latina. Dopo quasi mezz’ora di nulla, l’espulsione di Nica per il fallaccio su Vita ha ravvivato la gara. C’è da dire che rimasto in dieci il Latina non ha abbassato il baricentro del gioco, riuscendo anzi a rendersi pericoloso con Corvia. Al 4′ del secondo tempo Corvia concretizza un calcio di rigore conquistato proprio grazie ad un intervento scomposto di Bogdan. Il Vicenza forte della superiorità numerica, spinge alla ricerca del pari. Al 40′ della seconda frazione conquista un calcio di rigore che, però, non viene sfruttato da Nicola Bellomo, uno degli uomini più talentuosi dei biancorossi. Piove sul bagnato per i padroni di casa che sono costretti a giocare in 10 per via dell’infortunio di Pucino ed i cambi ormai ultimati. Inutile il forcing finale per i ragazzi di Bisoli, il Latina fa il colpo al Menti.

TABELLINO

Vicenza (3-4-1-2): Benussi, Adejo, Esposito (45′ Zivkov) Bogdan; Pucino, Rizzo, Signori (70′ Giacomelli), Vita (42′ Raicevic); Siega, Bellomo; Cernigoi.
A disp. Vigorito, Zaccardo, Urso, Smith, Fabinho, Orlando. All. Bisoli

Latina (3-4-1-2): Pinsoglio; Bruscagin, Dellafiore, Bruscagin, Garcia; Di Matteo, Bandinelli, Mariga, Nica; Acosty (78′ Rolando), Scaglia; Corvia (89′ Paponi).
A disp. Tonti, Coppolaro, Nelson, Brosco, D’Urso, Rocca, Amadio. All. Vivarini

Arbitro: Aureliano di Bologna. Collaboratori Gori e Rossi. Quarto uomo: Prontera.

Rete: 5o’ Corvia rig. (L)

Espulso: Nica (L) e Vivarini (allenatore Latina) dalla panchina per proteste.

Ammoniti: Bruscagin, Bandinelli, Mariga, Garcia Tena (L) , Rizzo, Cernigoi, Bellomo (V).

Vicenza-Latina, Corvia regala i tre punti ai suoi ultima modifica: 2016-11-12T20:00:48+00:00 da Francesco Gala
Salve a tutti! Mi chiamo Francesco ed ho 20 anni. Studio Scienze della Comunicazione presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Lo sport ed il giornalismo sono due passioni che da sempre fanno parte di me. Sono un amante della Serie B e credo tantissimo nella redazione di "PianetaSerieB" formata da un gruppo di giovani con tanta voglia di fare bene.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *