Spezia, Bidaoui riprende a lavorare con il pallone: il punto in casa ligure

ALLENAMENTO SPEZIA – Quarta seduta di lavoro settimanale per il gruppo di mister Marino che prosegue nella marcia di avvicinamento al prossimo impegno di campionato fissato per sabato 16 marzo, alle ore 15:00, sul terreno del ‘Vigorito’ di Benevento, contro la formazione guidata da mister Bucchi.

Dopo il violento nubifragio che ha colpito la provincia spezzina nella notte, questo pomeriggio i bianchi sono scesi in campo sotto qualche sporadico scroscio di pioggia: prima parte della seduta svolta in palestra, seguita da esercitazioni tattiche in campo finalizzate alle conclusioni a rete; a chiudere sfida a ranghi misti su 70 metri.
Aggregati, assieme ai primavera Suleiman e Bonfiglioli, anche gli allievi Continella, Lacassia, Romano e Russotto. Lavoro dedicato per Acampora (fastidio regione adduttoria), Barone (dopo aver giocato ieri la Viareggio Cup con la formazione Primavera) ed Erlic (precauzionale), piscina, palestra e fisioterapia per Crimi (fastidio cavilgia). Ha ripreso a lavorare con il pallone Bidaoui, mentre Capradossi è rientrato da Roma in vista di un prossimo rientro in gruppo. Gyasi e Mastinu proseguono secondo le rispettive tabelle di recupero.

Per domani è in programma una seduta di lavoro che verrà svolta a porte chiuse, così come la seduta di rifinitura pre gara in programma per venerdì.

Fonte: www.acspezia.com

Spezia, Bidaoui riprende a lavorare con il pallone: il punto in casa ligure ultima modifica: 2019-03-13T18:15:54+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.