Ascoli, Lovato: “Ci sentiamo deufradati, l’arbitro ha rovinato la partita”

Ascoli

LOVATO SPEZIA ASCOLI

Al termine del match perso dall’Ascoli al Picco contro lo Spezia per 3-2, si è presentato in conferenza stampa il dg dei marchigiani Gianni Lovato, per nulla soddisfatto di come l’arbitro Volpi abbia gestito la partita e convinto che le decisioni di quest’ultimo abbiano condizionato in misura eccessiva l’andamento della gara: su tutte l’espulsione di Ninkovic per qualche parola di troppo all’indirizzo dello stesso Volpi. Queste le dichiarazioni riprese dai colleghi di picenotime.it

“L’arbitro ha voluto mostrarsi autorevole ma ha finito per rovinare la partita. Abbiamo assistito a due partite diverse. Nel primo tempo abbiamo giocato meglio noi, ci siamo presentati con un approccio diverso alla gara ed eravamo con merito avanti di due gol. L’espulsione di Ninkovic? Vi invito a riguardare le immagini. Non c’è stato un “vaffa” all’arbitro, ma un mezzo gesto che il nostro giocatore poteva evitarsi, visto che è esperto e ha una carriera importante. In quel momento Volpi lo richiama e basta, Ninkovic va avanti e non si gira e forse l’arbitro si impermalosisce e lo espelle dopo alcuni secondi e lì ha rovinato la partita. Tutto ciò è inammissibile, era già successo nella gara d’andata. Il delitto perfetto ad inizio ripresa con un rigore francamente risibile, Laverone mette la mano ma non dà neanche la spinta a Mora, un contatto come ce ne sono migliaia in area in tutte le partite, gli arbitri dovrebbero studiare anche gli atteggiamenti di certi giocatori esperti come Mora che sono particolarmente abili ad ottenere determinate cose. Noi ci sentiamo veramente defraudati, vincendo questa partita eravamo salvi e saremmo andati ad un punto dallo Spezia ed a due punti dal Cittadella con cui dobbiamo ancora giocare, si sarebbero aperte prospettive clamorose. Forse Ninkovic è stato un po’ indisponente con l’arbitro, lo lascio giudicare a voi, ma vi chiedo se Volpi non sia stato indisponente con Troiano quando ha subito da Ricci in mezzo al campo un’entrata veramente brutta, forse serviranno dei punti, neanche sanzionata con il giallo. Il nostro giocatore voleva fargli vedere che sanguinava ed il direttore di gara non ha voluto neanche guardare. Usando lo stesso metro cosa bisognerebbe dire al signor Volpi? La gomitata di Addae è stata un errore, per carità, ma è arrivata alla fine della partita. Mi pare evidente che l’andamento della gara sia stato molto particolare. Per una partita così importante è stato designato un arbitro giovane che magari farà carriera ma che oggi si è sentito in dovere di dimostrarsi autoritario. Cosa è successo in tribuna? Ringrazio il vice presidente Corradino che è venuto a scusarsi a nome dello Spezia per il comportamento di alcune persone sedute davanti a noi, una in particolare molto esagitata che si è presentata come un consigliere dello Spezia, che ci hanno preso a male parole perchè ce l’avevamo con l’arbitro”. 

Ascoli, Lovato: “Ci sentiamo deufradati, l’arbitro ha rovinato la partita” ultima modifica: 2019-04-14T20:59:50+02:00 da Nicola Cosentino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.