Venezia, Bentivoglio: “Abbiamo fatto una brutta partita, cercheremo di rimediare”

BENTIVOGLIO VENEZIA – Simone Bentivoglio, centrocampista del Venezia, è intervenuto in conferenza stampa al termine della sconfitta interna contro il Cosenza. Ecco quanto evidenziato dai colleghi di Trivenetogoal: “È un vero peccato. Abbiamo fatto, purtroppo, una brutta partita. Ritengo che adesso l’unica cosa da fare sia approfittare che si rigioca subito e lasciare da parte questa partita. La delusione è tanta, perché era una partita, naturalmente, da provare a vincere, però come detto abbiamo disputato una brutta gara, non cerchiamo scusanti. Quando fornisci una prestazione così, al di sotto delle possibilità, sotto tutti i punti di vista, bisogna fare mea culpa e cercare di dimenticarla in fretta e di ripartire, perché purtroppo non c’è nient’altro da fare. Eravamo partiti bene, ma poi abbiamo sbagliato, abbiamo iniziato a fare qualche errore tecnico e abbiamo perso un po’ le distanze. Loro riuscivano sempre a venir fuori ed a rendersi molto spesso pericolosi, come si è visto. Sicuramente noi non abbiamo sottovalutato l’impegno perché, ovviamente, è una cosa che non si deve fare, e non è nostra abitudine farlo contro nessuna squadra. I calciatori del Cosenza sono stati bravi. Diciamo che, come nella partita contro il Cittadella, quando si perde bisogna dare il merito agli avversari, ma sicuramente noi siamo stati molto al di sotto dei nostri standard, soprattutto quelli delle ultime partite casalinghe; quindi penso che sia giusto fare i complimenti agli avversari, perché sono venuti qui, hanno fatto un’ottima partita. Per quanto ci riguarda, dobbiamo indubbiamente cambiare tipo di partita, soprattutto in vista del prossimo impegno a Pescara, che per fortuna arriva presto e quindi abbiamo tempo di rimediare subito. Arrivavamo da una serie molto positiva e quindi dispiace tantissimo, ma non possiamo perdere tempo a soffermarci su questa sconfitta e dobbiamo, invece, cercare subito di rimediare e finire l’anno nel modo migliore“.

Venezia, Bentivoglio: “Abbiamo fatto una brutta partita, cercheremo di rimediare” ultima modifica: 2018-12-24T17:30:37+00:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.