Carpi, Coulibaly: “Questa la miglior soluzione per me. Felice di lavorare con Castori”

COULIBALY CARPI – Arrivato in prestito dall’Udinese, ecco le prime dichiarazioni di Mamadou Coulibaly da calciatore del Carpi apparse sul sito ufficiale del club: “Quando il mio procuratore mi ha chiamato riguardo altre offerte, avevo già deciso di venire al Carpi perchè ho sentito tanto parlare di mister Castori che, proprio come Zeman che mi ha lanciato a Pescara, ti fa lavorare tanto e crescere. Domenica speravo di giocare contro il Parma, ma alla fine è stato deciso il prestito e il meglio per me era venire qui per giocare. Sono pronto e disponibile per dare tutto e aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo”.

“Non sono uno che si tira indietro, penso sempre ad affrontare chi è davanti a me. Se non voglio lottare, è meglio se sto a casa. Posso giocare davanti alla difesa o da mezz’ala. Il Carpi rappresenta tanto per me perchè ho giocato molto a Pescara e poco a Udine e qui devo convincere il mister a puntare su di me. Zeman faceva giocare chi si allenava bene in settimana, così l’ho convinto a puntare su di me. Ho tanta voglia di scendere in campo”.

“Mbaye? Abitavamo nello stesso quartiere a Thies, lui è arrivato in Italia prima di me. Ora ci siamo ritrovati e sono felice di trovarlo come compagno di squadra”.

“Lasagna? Non gli ho chiesto troppo, mi ha solo detto che qui si è trovato bene”.

Carpi, Coulibaly: “Questa la miglior soluzione per me. Felice di lavorare con Castori” ultima modifica: 2019-01-23T19:10:25+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.