Foggia, Kragl: “Con lo Spezia era importante solo vincere. Ci aspettano sei finali”

Kragl Foggia

KRAGL FOGGIA SALVEZZA

Vittoria fondamentale nella corsa alla salvezza quella ottenuta dal Foggia nell’ultimo turno di campionato allo Zaccheria contro lo Spezia. La rete di Iemmello ha permesso ai ragazzi di Grassadonia di portare a casa tre punti pesantissimi sia per la classifica che per il morale, in vista di un finale di stagione che si preannuncia infuocato nelle zone basse della classifica, dove il fattore psicologico e le motivazioni incideranno in misura non indifferente. Testimonianza della voglia dei satanelli di raggiungere il non semplice obiettivo salvezza, sono le parole di Oliver Kragl, uno degli uomini più importanti nello scacchiere dei pugliesi, da cui filtrano grande determinazione nel voler mantenere la categoria e consapevolezza dei mezzi e della qualità che la squadra possiede. Questo un estratto delle sue le sue dichiarazioni riportate dal sito ufficiale del Foggia Calcio:

“L’unica cosa importante per noi era vincere la partita, fondamentale per la squadra e per i nostri tifosi, ora abbiamo altre 6 finali da giocare”. L’analisi, poi, si sposta sul prossimo incontro, delicato ed importante, in programma a Venezia, un vero e proprio scontro-salvezza: “Ci aspetta una partita difficile, loro sono nella nostra stessa situazione e giocheranno in casa ma poco importa, anche noi lì avremo, come sempre accade, tantissimi tifosi che ci sosterranno. Adesso conta solo vincere e salvare il Foggia”. Sulla forza del gruppo rossonero, infine, Kragl non ha alcun dubbio: “Abbiamo una squadra forte ma dobbiamo dimostrarlo in tutte le restanti partite”.

Foggia, Kragl: “Con lo Spezia era importante solo vincere. Ci aspettano sei finali” ultima modifica: 2019-04-09T23:24:53+02:00 da Nicola Cosentino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.