Perugia, Iemmello è il faro. Cosmi, la media punti è peggiorata

NEWS PERUGIA CALCIO / Il Perugia ha trovato il suo faro in Pietro Iemmello, che ha portato con i suoi gol decisivi 23 dei 36 punti biancorossi, giocatore in assoluto più determinante della cadetteria dopo 28 giornate, pari al 63,9%, e capocannoniere del torneo con 17 marcature, sua seconda miglior stagione realizzativa dopo la 2015/16, 24 reti a Foggia in Lega Pro. Il portiere Vicario è uno dei 5 sempre presenti (28 su 28) e con tutti i minuti sempre in campo (2520’, come i colleghi di reparto Gori del Pisa, Micai della Salernitana, Paleari del Cittadella e Cordaz del Crotone). Oddo è stato esonerato dopo 19 giornate con 27 punti nel carniere (1,42 la sua media punti-partita), mentre Cosmi ha sommato 9 punti in 9 turni (1 netto di media a match).

Fonte: legab.it / Football Data

Perugia, Iemmello è il faro. Cosmi, la media punti è peggiorata ultima modifica: 2020-03-28T13:40:23+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.