Perugia, Santopadre: “Obiettivo minimo rimangono i play-off”

massimiliano santopadre presidente perugia

Massimiliano Santopadre, presidente del Perugia, è stato protagonista nell’arco del Tg 3 Umbria. Nel corso del suo intervento la massima carica degli umbri ha tracciato un bilancio di questa prima parte di campionato, lasciando però spazio al mercato. Le sue dichiarazioni: “Chiuderemo per Falzerano dopo l’arrivo Sadiq che si è già allenato con noi. Faremo altre operazioni – riporta tefchannel – ma penseremo soprattutto nelle prossime ore alle uscite da perfezionare. Lo stadio? Prima del restyling sto pensando alla convenzione dell’impianto che ancora non è stata rinnovata ed è in scadenza. Sono soddisfatto del girone d’andata tranne per l’ultima giornata. L’obiettivo minimo rimane i play off ma non dobbiamo dimenticarci da dove siamo partiti. Questo è l’anno zero come dicevamo la scorsa estate e abbiamo iniziato anche con paure e incertezze, quindi per questo motivo non posso che essere soddisfatto di quanto è stato fatto dalla squadra“.

Perugia, Santopadre: “Obiettivo minimo rimangono i play-off” ultima modifica: 2019-01-10T18:12:49+02:00 da Giacomo Principato
19 anni. (Aspirante) giornalista sportivo. Vive in quel di Siena, viaggia assiduamente ma solo con la mente. Fa parte di diversi progetti e redazioni dove esegue il proprio cammino verso un sogno con la massima professionalità. Dipendente dal mondo calcistico, indipendentemente dalla categoria. Interviste su interviste, ma sa fare anche altro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.