Ascoli, Pulcinelli: “I calciatori volevano Abascal, non il ritorno di Zanetti. Presto avrò il 100% delle quote”

Massimo Pulcinelli patron dell' Ascoli

PULCINELLI ASCOLI – Massimo Pulcinelli, patron dell’Ascoli, è intervenuto nel corso della diretta Facebook degli Avvocati del Diavolo. Ecco quanto evidenziato da tuttoascolicalcio.it: “Abascal? Era il mister che volevano i giocatori. Ma avevo la parola con Stellone che ha avuto un contratto oneroso e non ha portato a nulla. Il sentore che ho avuto dai calciatori è che volessero questo mister e non il ritorno di Zanetti. Ci stiamo ancora accordando con Tesoro per la sua uscita, contiamo di accordarci questa settimana ma non abbiamo figure in testa. Speriamo di scegliere la persona giusta per l’Ascoli. Lovato? Credo ci sarò io al suo posto. Il mondo intero vuole diventare socio dell’Ascoli, c’è interesse ma attualmente abbiamo il 90% delle quote, ma dovremo diventare proprietari del 100% quando usciranno i soci. Ripianeranno i conti e ci regaleranno le quote, cosi ci hanno confermato i diretti interessati“.

Ascoli, Pulcinelli: “I calciatori volevano Abascal, non il ritorno di Zanetti. Presto avrò il 100% delle quote” ultima modifica: 2020-06-03T22:42:55+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.