Salernitana, Lotito: ” Il settore calcio è stato bollato come assetato di soldi”

LOTITO SALERNITANA CALCIOClaudio Lotito, co-presidente della Salernitana, in una lettera che uscirà nei prossimi giorni, e che viene parzialmente anticipata da Il Corriere dello Sport, analizza il suo punto di vista in merito alla riapertura dei campionati: “La salute è un bene primario, garantito dalla Costituzione, quindi non va solo preservato ma anche tutelato e difeso a tutti i costi. Però mi pongo un problema, come uomo, come padre di un figlio e come Presidente di una squadra di calcio. Il problema – come riporta anche www.salernitananews.it – che mi pongo è quello di far sposare la tutela della salute con la ripartenza, che consente a tante famiglie di portare a casa il sostentamento. Una società è composta da magazzinieri, fisioterapisti, cuochi, camerieri, autisti, impiegati. I media hanno bollato il settore del pallone come un manipolo di assetati di soldi, non riflettendo su questo. Il mio augurio per mio figlio, per i vostri figli, per noi tutti, è che questo periodo passi e che si possa, con tutte le precauzioni che vogliamo e dobbiamo attuare, ritornare a ritrovarci tutti insieme.”

Salernitana, Lotito: ” Il settore calcio è stato bollato come assetato di soldi” ultima modifica: 2020-05-05T12:04:22+02:00 da Demetrio Oriolo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.