Da La Spezia: “Manca chi la butta dentro, perdere diventa facile”

SPEZIA CALCIO – Due sconfitte in tre partite per lo Spezia di Vincenzo Italiano, chiamato a trovare la quadra per permettere ai suoi di esprimere le notevoli qualità di una rosa che sta però incontrando più di una difficoltà. Dopo il KO di ieri sera contro il Pordenone, cittadellaspezia.com commenta così: “Italiano sceglie la gioventù di Scuffet, Maggiore e Bastoni per la partita della Dacia Arena. Gli aquilotti creano tanto ma davanti manca chi la butta dentro. E allora perdere diventa tremendamente facile“.

Da La Spezia: “Manca chi la butta dentro, perdere diventa facile” ultima modifica: 2019-09-14T10:57:03+02:00 da Francesco Fedele
Classe '96, brividi al solo pensiero che diversi miei coetanei sono calciatori professionisti, starò invecchiando? Studente di Economia Aziendale, italiano di nascita ma cittadinanza napoletana, appassionato di calcio a tal punto che la prima parola detta è stata "Gol" invece di papà o mamma. Ah, quando ho tempo scrivo, o almeno ci provo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.